Come rimandare il matrimonio: i miei consigli

Love torta nuziale

Come gestire invitati, burocrazia e fornitori: i consigli della wedding planner per tutti gli sposi che sono stati costretti a rimandare le nozze a causa dell’emergenza Coronavirus.

Il Covid-19 ha costretto molte coppie di sposi a dover rimandare le nozze. Ma come bisogna agire in questi momenti? Vediamo insieme come fare per mantenere la calma e affrontare serenamente la situazione.

Keep calm!

Molto importante in questa situazione è mantenere la calma (lo dico sempre ai miei sposi!) e cercare di attuare tutti i provvedimenti necessari. Può risultare difficile all’inizio, ma parlarne e affrontare il tema in due aiuta a gestire con più serenità la faccenda. Vi ricordo che si tratta di una situazione temporanea e che presto potrete riprendere i preparativi del grande giorno. Pensate che l’attesa non farà altro che aumentare la voglia di pronunciare quel fatidico Sì.

Gli invitati

Una delle prime cosa da fare è senz’altro avvisare gli invitati: molte delle persone a cui avete mandato l’invito di matrimonio potrebbero vivere lontano o trovarsi momentaneamente fuori per questioni lavorative. Nel caso in cui vi troviate nell’impossibilità di celebrare le nozze, il mio consiglio è quello di avvisare prima di tutto le persone che avreste voluto avere con voi in questa occasione così importante. Partite magari da coloro che non vivono nella vostra zona e che hanno acquistato voli o biglietti aereo (potrebbero disporre di un limite di tempo consentito per richiedere il rimborso del viaggio). Piano piano poi procedete ad avvisare quelli più vicini: i vostri cari saranno empatici e comprensivi dinanzi a questa situazione così delicata.

La burocrazia

A coloro che avrebbero dovuto celebrare le nozze con funzione religiosa e hanno già compiuto il Consenso Matrimoniale con il Parroco, suggerisco di contattare quanto prima la Parrocchia per richiederne il rinvio.
Sia per il rito religioso che quello civile è necessario rivolgersi all’Ufficio di Stato Civile del proprio Comune di appartenenza con cui avete eseguito la richiesta delle pubblicazioni e stipulare con i responsabili una nuova data.
Vi consiglio comunque di richiedere informazioni specifiche al vostro comune di residenza: i funzionari sapranno darvi certamente una risposta adeguata e su misura alla vostra esigenza.

Wedding

I fornitori

Ed infine, stabilite una nuova data con i fornitori.
Mettetevi in contatto con tutti i fornitori che avete ingaggiato per l’organizzazione del ricevimento. Nel caso in cui abbiate firmato un contratto con ciascuno di essi informatevi su eventuali clausole apposte e su tutti i fattori da prendere in considerazione.
La parola d’ordine è: No panic! Che si tratti del fotografo, della location o del fiorista, saranno tutti disponibili nel fornirvi l’attenzione necessaria e una nuova data.

Mettete da parte tutto ciò che potrà essere riutilizzato. Se avete acquistato dei gadget, dei segnaposto di matrimonio fai da te e decorazioni per le nozze, conservate tutto ciò che pensate di poter riutilizzare nel giorno in cui finalmente si svolgerà la cerimonia. E se avete scelto delle bomboniere di matrimonio utili o alimentari come ad esempio marmellate, confetture e creme, controllate se si tratta di prodotti a lunga o breve scadenza, al fine di poter richiedere l’eventuale sostituzione con altri prodotti.

Prendetevi tutto il tempo necessario per riprogrammare al meglio il vostro matrimonio. Ricordate che un matrimonio rimandato è sempre meglio di un matrimonio annullato, così da non buttare all’aria tutto il lavoro fatto e non solo. Potrà cambiare la data ma non cambierà l’amore che provate l’uno per l’altro e dopo tanta attesa, festeggiare il vostro giorno speciale sarà ancora più bello!

Condividi sui social: 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp

Serena Costantino mail: info@serenacostantinoweddingplanner.com tel: 347 791 89 54
© Copyright 2020 Cookies Policy – Privacy Policy – Codice Fiscale: CSTSRN86R54L219F – Powered by luisafassino.com